Birra scura nata in Inghilterra nel XVIII secolo chiamata così perché consumata soprattutto dagli scaricatori di porto (i cosiddetti “Porter”), la sua sorella Stout (in inglese robusto/forte) era la versione più corposa. Col passare dei secoli i due stili si sono amalgamati e ad oggi sono di difficile distinzione. Il colore va dal marrone scuro delle Brown Porter al nero impenetrabile delle Imperial Stout, sentori più o meno marcati di caffè, cioccolato fondente e liquirizia, gradazione da 4 a 6% vol. per Porter e Stout mentre sopra a 7,5% vol per le Imperial o Russian Stout .

Home / Stout/Porter

Visualizzazione di 2 risultati